Il cibo, il peso e lo psicologo: l’alleanza che funziona

Il cibo, il peso e lo psicologo: l’alleanza che funziona

Come psicologi non ci occupiamo solo di problemi o disturbi psicologici. Gli psicologi si occupano di comprendere “cosa” e “perché” le persone fanno quello che fanno. Generalmente si pensa che lo psicologo intervenga solo quando il rapporto con l’alimentazione diventa altamente problematico, come nei casi della anoressia, bulimia, eccessivo sovrappeso e nei casi di malattie metaboliche come il diabete. Invece lo psicologo è previsto nelle: · Presa in carico degli aspetti cognitivi e comportamentali legati all’aderenza alla dieta ed al suo successo. · Linee guida per il trattamento della obesità. · Chirurgia bariatrica (trattamento chirurgico dell’obesità) · Malattie del metabolismo (diabete, colesterolemia, iper/ ipotiroidismo) · Ricerca per la qualità della vita […]

Una runner e la sua Turin Marathon: Mente e Corpo per un obiettivo raggiunto

Una runner e la sua Turin Marathon:  Mente e Corpo per un obiettivo raggiunto

Marisa,una runner torinese, mamma, lavoratrice e determinata nel raggiungimento degli obiettivi sportivi ci racconta quanto sia importante il fattore mentale nella corsa. 1. Quando hai cominciato a correre? Ho cominciato nel 2008. La corsa campestre l’ho iniziata nel 2009, iscrivendomi ad una alla società perché frequento il circuito canavesano dove si svolgono diverse corse campestri. 2. Quali erano i tuoi obiettivi nella corsa per il 2017? Il 2017 è stato per me l’anno del raggiungimento degli obiettivi che mi ero prefissata: 3 ore e 30 per la maratona, vincere il campionato di Corsa Campestre della mia categoria ed il Premio Fedelissimi per maggior numero di gare svolte in assoluto. 3. […]

3 cose da sapere per allenare la mente nel tuo sport: il Mental Training

3 cose da sapere per allenare la mente nel tuo sport: il Mental Training

Il Mental Training o Allenamento Mentale aiuta lo sportivo (agonistico e non agonistico) a migliorare la capacità di : gestire lo stress e l’ansia  pre e durante le gare la concentrazione e la performance agonistica nel rispetto totale della propria psicofisicità monitorare le soglie di stress causate dall’ansia o dalla sfiducia controllo mentale della fatica Il mondo dello sport può beneficiare di molti progressi fatti dalla psicologia e dalla neuropsicofisiologia applicabili all’allenamento fisico, ma non solo! Lo studio psicologico e neurologico dei processi e delle conseguenze mentali dell’attività fisica e sportiva svolta ha ricadute positive in diversi contesti: gare, scuole, associazioni sportive e ludico-ricreative con ricadute nella prevenzione, riabilitazione e […]