Una runner e la sua Turin Marathon: Mente e Corpo per un obiettivo raggiunto

Una runner e la sua Turin Marathon:  Mente e Corpo per un obiettivo raggiunto

Marisa,una runner torinese, mamma, lavoratrice e determinata nel raggiungimento degli obiettivi sportivi ci racconta quanto sia importante il fattore mentale nella corsa. 1. Quando hai cominciato a correre? Ho cominciato nel 2008. La corsa campestre l’ho iniziata nel 2009, iscrivendomi ad una alla società perché frequento il circuito canavesano dove si svolgono diverse corse campestri. 2. Quali erano i tuoi obiettivi nella corsa per il 2017? Il 2017 è stato per me l’anno del raggiungimento degli obiettivi che mi ero prefissata: 3 ore e 30 per la maratona, vincere il campionato di Corsa Campestre della mia categoria ed il Premio Fedelissimi per maggior numero di gare svolte in assoluto. 3. […]